Allestire la tavola di Pasqua


Mar
19
2018

La primavera si avvicina e Pasqua è alle porte. Il periodo pasquale è considerato come un periodo di rinascita, di gioia, ricco di colori e profumi. La tavola pasquale deve riflettere queste emozioni, quindi, deve essere colorata, allegra e divertente. Se non sapete come allestire la tavola a Pasqua, ecco alcune idee semplici e veloci da realizzare, che potrete creare anche insieme ai vostri bambini.

Un prato sul tavolo

I colori che si utilizzano sono molto importanti. Il giallo, in particolare, è un colore molto vivace, che infonde subito un senso di gioia, allegria e fiducia e allontana la depressione e la tristezza. Un'idea molto simpatica per decorare la tavola pasquale è quella di utilizzare come centrotavola un prato finto. Il prato dovrà essere tagliato e avere la forma di un rettangolo, in modo da simulare un'aiuola. All'interno del prato potete aggiungere dei fiori di colore giallo, come i tulipani, le margherite, ecc. Per riprendere i colori del centrotavola potete utilizzare una tovaglia e dei tovaglioli gialli; mentre i piatti, per richiamare il prato, di colore verde.

Segnaposto a tema

Per quanto riguarda i segnaposti, se non volete spendere molto e creare qualcosa di originale, potete crearli voi stessi. Per realizzare i segnaposti per prima cosa mettete a bollire delle uova, che sono da sempre considerati il simbolo pasquale per eccellenza, e lasciarle raffreddare. Una volta raffreddate potete decorare le uova con degli acquerelli. Per colorare le uova potete utilizzare il colore rosso, che si abbina molto bene al verde e da un tocco di colore alla tavola. In alternativa, potete disegnare sulle uova delle foglie colorate. Per completare la tavola, utilizzate un filo di rafia per legare i tovaglioli.

Fiori freschi

Per un centrotavola davvero d'effetto non c'è niente di meglio che utilizzare dei fiori freschi. I fiori freschi esprimono forza e vitalità, rendendo il tutto più magico e profumato. Create o acquistate, quindi, una bella composizione di fiori freschi misti, come il giacinto, i fiori di lavanda e i tulipani dai colori vivaci da utilizzare come centrotavola. Per richiamare il centrotavola, poi, potete utilizzare alcuni rametti di fiori, che avete utilizzato in precedenza, come segnaposto, così che ogni ospite alla fine del pranzo possa portare a casa anche il rametto di fiori, che è sempre cosa gradita.

Una tavola elegante

Se vuoi rendere la tua tavola davvero elegante, la prima cosa da fare è quella di utilizzare una tovaglia in lino o in cotone pregiato e non in plastica. Utilizzate il servizio di piatti e posate migliore che avete, e non utilizzate mai piatti, bicchieri o posate in plastica. Per quanto riguarda il colore da scegliere, preferite i colori chiari come il rosa o il viola, scegliendo rose e peonie nelle loro diverse sfumature. Un'idea molto elegante è quello di mettere un piccolo bouquet di fiori accanto ad ogni piatto e utilizzare delle candele come centrotavola.


Tags

Della stessa categoria